bakecaincontrii cronaca

confermato ieri dallarresto del proprietario degli appartamenti. Luomo è accusato di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Tra i frequentatori delle case di piacere decine e decine di uomini di età compresa tra i 30 e i 60 anni. A Parma, come in tutta Italia, questi esercizi sembrano moltiplicarsi. Indirizzo della Sede Legale: Piazzetta L'Unione Sarda 18, 09122 Cagliari (CA) Capitale sociale.400.000,00.v. Cosseddu è ora agli arresti domiciliari e dovrà difendersi da accuse gravissime. Tra loro persone di tutte le estrazioni sociali e molti insospettabili. Sono stati gli investigatori del nucleo di polizia tributaria, dopo unindagine durata alcuni mesi, a scoprire che dietro a quel portoncino blindato qualcuno esercitava il mestiere pi antico del mondo. Di recente qualcuno dei condomini aveva iniziato anche a essere infastidito dai gemiti che provenivano dallappartamento al quarto piano e si era rivolto alla Guardia di Finanza.

Gli uomini della Polizia Tributaria hanno infatti già accertato che luomo non ha dichiarato i proventi derivanti dallattività di locazione, avvalendosi delle agevolazioni in materia di registrazione dei contratti per gli appartamenti adibiti ad uso turistico. Tutti i diritti riservati. Allinsegnante, che ha nominato come difensori gli avvocati Gabriele Satta e Mario Cesaraccio, il gip ha concesso gli arresti domiciliari. E i regolari denunciano alla Cna: "Servono pi controlli". I contatti avvenivano tramite annunci su siti specializzati, in particolare su un portale specializzato in escort. Allinterno si prostituivano ragazze giovanissime di nazionalità romena che rimanevano in città al massimo due settimane e poi venivano sostituite da altre connazionali. Oltre allaspetto penale i guai per linsegnante potrebbero presentarsi anche sotto quello fiscale. 23 novembre 2011, con la telecamera nascosta in un centro massaggi orientali di Parma.

Codice Fiscale Partita.V.A. 2015 L'Unione Sarda.p.A. Si tratta di Pietro Cosseddu, 66 anni, ingegnere e insegnante in imola sesso incontri una scuola cittadina. Video e servizio di Andrea Brandini (a cura di Giacomo Talignani). Le prestazioni sessuali partivano da 50 euro. Per questo ieri mattina, dopo alcuni giorni di appostamenti gli uomini della polizia Tributaria guidati dal tenente colonnello Marco Sebastiani, hanno fatto scattare il blitz e lo hanno arrestato con laccusa di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Iscrizione al Registro delle Imprese di Cagliari REA: CA-136248. Il proprietario degli appartamenti, secondo quanto accertato dagli inquirenti, era al corrente di tutto e riusciva a guadagnare tra i 450 e i 700 euro a settimana dallaffitto di ciascuna abitazione. É vietata la riproduzione, anche parziale e con qualsiasi mezzo, di tutti i materiali del sito. Oltre al massaggio, prostituzione e sesso con una semplice mancia a fine incontro: niente abilitazioni professionali e locali a turno continuo. Durante le indagini i militari delle Fiamme Gialle hanno osservato i clienti arrivare con il telefonino attaccato allorecchio, seguire passo passo le indicazioni e poi infilarsi nel portone a vetri della palazzina di recente costruzione e nellaltra poco distante in cui avvenivano gli incontri.



bakecaincontrii cronaca

Firenze, studentessa 21enne pi cchiata e violentata. Cronaca / Via Negroni. Famigerato bakecaincontrii (o simil nome ) in cui vengono pubblicizzati annunci di prostituzione con foto pornografiche. I contatti avvenivano tramite annunci su siti specializzati, in pa rticolare su un portale specializzato in escort. Sul sito il ragazzo infatti si pubblicizzava per incontrare indistintamente donne e uomini per momenti a luci rosse.